ALTOLA'!!Sei in arresto per mancato spignatto...

martedì 8 aprile 2014
Oggi si parla di cose serie! (per modo di dire xD)
Ultimamente si sta parlando tanto del mondo eco/bio/fai da te e chi più ne metta.
Ovunque si trovano tante review di prodotti bio,siti che vendono prodotti bio e negl'ultimi tempi anche le grandi case cosmetiche stanno cercando di curare maggiormente l'inci dei prodotti spacciandoli per bio.
Fin qui tutto bene (si fa per dire),il problema sorge quando centinaia e centinaia di ragazze/i iniziano ad esserne ossessionati.
I cosiddetti "talebani" dell'ecobio svolgono un'attività di terrorismo psicologico!Inconsciamente anche io mi feci abbindolare ai tempi dalla loro capostipite...colei che non può essere nominata O.o (stile Voldermort)
Chi mi conosce sa che io prendo il ruolo delle youtubers e bloggers per quello che è,una passione che ci spinge a voler condividere con altri le nostre impressioni su determinati prodotti (a prescindere dai vlog e tutorial).Peró "talvolta" capita che chi collabora con le aziende s'addolcisce,guarda caso...non sia mai che perdesse la sua scorta annuale di cotonfioc o mangime per i pesci gratis!(si,ormai sui blog di make-up trovi un altro pò anche la review sui pannolini per animali xD )

Tornando al discorso "spignatto",qui la penso diversamente.
Chi diffonde e condivide ricette di prodotti ha una forte responsabilità!
In primo luogo perché purtroppo ci son persone che si fidano ciecamente di ogni cosa letta su internet e due perché,essendo un' "attività" nuova,è raro riuscire a trovare dei termini di paragone con altre ricette.
Quindi in pratica,se consigliate di scrubbarsi con la sabbia della lettiera del gatto (è argilla comunque xD ) qualcuno ci farà il pensiero!
C'è appunto la capostipite (è una delle poche che ho seguito assiduamente,ma mi giunge voce che ci son altre che fan lo stesso) che a volte tratta determinati argomenti con trooooppaaaa leggerezza,senza però dimenticare di inculcarvi che solo le sue ricette vi salveranno la vita!
Che tu abbia la pelle grassa o secca non importa,le ricette proposte da sta tipa son miracolose,vanno bene per tutto!Per la pelle,capelli,pure per pulire l'auto semmai...Hai la cellulite?Con questi prodotti non solo ti si levano smagliature,ma diventerai più alta di 10 cm e ti cresceranno i capelli alla raperonzolo...
Ma vabbè...
Poi ci son i fan del messia...che girano e rigirano la minestra costruendo miti e leggende sullo spignatto e sui quei cattivoni delle multinazionali...
Cattivoni!Non ci metteranno tutto l'amore di questo mondo nei prodotti,ma dire che un fondotinta,per quanto pessimo possa essere,ti ammazzerà è tragi-comico...
Per carità,i brufoli e i punti neri dan fastidio a tutti,ma vivere nel terrore senza brufoli è anche peggio O_o
E' vero anche che gli INCI fan pena,è vero che tanta roba chimica sulla pelle non farà bene,è vero che pagare fior di quattrini per un cosmetico fa dispiacere sempre,ma lasciateci in pace!
Anche io di tanto in tanto mi diletto nello spignatto,ma non mi spingo a creare prodotti complessi,non mi fido...E se sbagliassi qualcosa?e se il prodotto irrancidisse senza che me ne accorgessi?E se sbagliassi i modi e i tempi?Non solo butterei soldi al vento,ma rischierei anche di causarmi dei danni!
A proposito dell'economia del fai da te...sti cacchi!
Ho compattato un pò di ombretti neve per disperazione...quella palette ora vale quanto una mac e non mi piace nemmeno u.u Per non parlare del casino che ho combinato per farli!
Però invece di lasciarli inutilizzati ho preferito compattarli nella speranza di utilizzarli qualche volta in più ;)
(Vi mostrerò il risultato se vi interessa) 

Quindi:
-Se un prodotto è naturale non è detto che ci faccia bene,è importante rispettare il proprio tipo di pelle e il fragile equilibrio che la governa
-Se te lo fai da sola devi stare doppiamente attenta,potresti comunque causarti più danni tu che un prodotto zeppo di siliconi
-il make-up per molte di noi è camuffare i nostri difetti ed evidenziare i pregi,non vietarti di sentirti bella e presentabile per paura di un inci.Magari non usare prodotti artificiali tutti i giorni...
-struccarsi è super importante,ti lascio il mio ultimo post,magari ci trovi qualcosa di interessante http://30ggdimakeup.blogspot.it/2014/03/struccarsiuna-gran-scocciatura.html?m=0
-Per quanto ti possa fidare di una blogger/youtuber ragionaci anche tu.Due teste son meglio di una e ciò che piace ad una persona non è universalmente valido
-diffida da chi ti vuol imporre la sua idea!il marketing è una brutta bestia per noi consumatori!(consiglio applicabile in tanti aspetti della nostra vita xD son profonda oggi xD ahahah) 
-infine divertiti e vivi il passaggio al bio con tranquillità,semmai fallo gradualmente...hai passato una vita immersa nei prodotti chimici e sei ancora viva :) 

Spero che prendiate questo post per quello che è!un consiglio,un'impressione di una che ha in passato ha vissuto male la scoperta degl'Inci e che tentando di eliminare l'arteficialità dal suo make-up ha perso anche la voglia di vivere serenamente la propria passione!
Se un prodotto è bio e anche carino ben venga,ne saremo tutte più felici!Ma non fatene un'ossessione!
Baci




5 commenti:

Piper C ha detto...

Condivido le tue riflessioni.
Anche per me all'inizio è stato un po' tragico, finché non ho capito che dovevo trovare un equilibrio e farmi un'idea mia, invece che farmi indottrinare. Credo che sia un processo che tutte (o quasi) dobbiamo affrontare

Maria luisa ha detto...

io capisco le persone che vanno alla ricerca di prodotti naturali , magari fanno attenzione a cosa indossi o cosa mangi ... ma le persone che lo fanno perchè altre persone amano il bio ..NO , io penso che si passa da un'eccesso ad un altro... penso che si debba ragionare con la propria testa !!

30 giorni di make-up ha detto...

Purtroppo nel 2014 ragionare con la propria testa è un optional xD

{ℋabanero ℋandmade} ha detto...

io ormai uso quasi solo prodotti ecobio, ma per certi versi la penso come te, cioè non mi fisso troppo, se devo usare la spuma per capelli la uso, se un giorno ho più brufoli del solito metto il fondotinta più coprente anche se ha i siliconi, ecc...
Per quanto riguarda lo spignatto sono d'accordissimo con te, io ho sempre avuto un po' paura e infatti mi faccio solo cose semplici tipo maschere per il viso, bb cream, scrub...ma altre cose no.
Come hai ben detto bisogna ragionare con la propria testa.
Buon week cara :-)

30 giorni di make-up ha detto...

Vorrei passare anche io all'ecobio definitivamente,ma con la difficoltà nel trovare i marchi dalle mie zone rimando sempre .-.

Posta un commento